Produit CORSU E RIBELLU

X

L’associazione culturale Governo Provvisorio esprime la propria solidarietà ai compagni Corsi della Ghjuventù Indipendentista che hanno iniziato uno sciopero della fame occupando pacificamene il «Nid d’aigle»  nella cittadella universitaria di Corte.

I militanti della Ghjuventù chiedono che il governo di Parigi prenda in carito le richieste votate a maggioranza  da parte dell’ Assemblea della Corsica e che prevedono il riconoscimento di co-ufficialità della lingua corsa e l’introduzione dello statuto fiscale e dello statuto di residenza al fine di combattere la speculazione edilizia e immobiliare.

une ghjuventu greve corti sustegnuGli indipendentisti chiedono inoltre l’amnistia per tutti i prigionieri politici detenuti ingiustamente dallo stato francese, ai quali va la nostra piena solidarietà.

Lotta ghjuventù l’avvene si tù

Governo Provvisorio – Associazione de sa Repubrica de Sardigna