Produit CORSU E RIBELLU

X

(Unità Naziunale – Publié le 21 avril 2018 à 14h06) Corsica Libera si stona di a risposta chì hè stata fatta à l’Associu di i Parenti Corsi à a so dumanda di spiecazione per ciò chì tocca à a sorte di parechje scole bislingue di Corsica Suttana.

Simu cuscenti di certe realità demugrafiche chì ponu esse à l’urigine di a chjusura di scole, ma, ramintemu quantunque chì a Corsica pò prufittà oghje d’un novu statutu legislativu « d’isula muntagna » chì ricunnosce e so difficultà particulare è chì permette d’adattà e logiche parigine di cuntabilità à e realità di a nostr’isula.

Per quessa, ùn pudemu accettà a chjusura di scole bislingue per chì a riforma di duppiamente di e scole di CP pudessi esse messa in opera à a prussima rientrata. Ben’ch’ùn siamu upposti à sta riforma, tocca à u Statu di dà i mezi umani è finanziali à l’Accademie da mettela in ballu senza chjode nisuna scola bislingua.

Abbisogna da vera di rammintà chì l’Assemblea di Corsica, cù una magiurità assai larga, hà dumandatu chì u cuncorsu di i prufessori di e scole sia solu bislingu è chì u Statu ci hè sempre oppostu ?

Ci tocca da vera à rammintà chì, a maiò parte di e misure incitative (rivalurizazione di a paca per a carica cumplementaria di travagliu, bunificazione per avanzà di più in i scalelli…) chì sò state pruposte dapoi anni è anni da l’Assemblea di Corsica per via di raporti è muzione vutati guasi da tutti per u più, pè favurizà u ricrutamentu di i prufessori di e scole bislingue sò firmate senza nisuna risposta pusitiva ?

Ci tocca da vera à rammintà chì u Statu hà ricusatu durante anni è anni a messa in postu di pianu di furmazione per a lingua corsa per i prufessori di e scole è ch’ellu hè tandu u solu è l’unicu respunsevule di a mancanza di i mezi umani in certi lochi !

D’altronde, u Statu cuntinueghja torna à ùn risponde à e dumande di i Corsi è di l’Assemblea di Corsica per a messa in postu d’un pianu di furmazione per u secundariu.

Listessa per ciò chì tocca à e dumande di mezi supplementarii per u pianu di furmazione attuale di u primu gradu da rendelu di più efficiente, cù per esempiu, a pussibilità d’allungà a furmazione pè permette à quelli chì amparanu di pudè esse di più appruntati pè passà l’abilitazione.

Corsica Libera ricusa chì l’insignanti di lingua corsa di u primu è di u secondu gradu sianu tenuti da respunsevuli di i resultati ch’ùn abbastanu di u bislinguisimu da i servizii di u Statu chì, elli dinò, sò e vittime di un sistema educativu francese à l’anticogna chì ùn face chè calà dapoi parechji anni.

A verità a cunniscimu tutti : e filiere bislingue producenu di manera glubale resultati bunissimi !

Abbisogna dunque di mette in opera tutti i mezi necessarii per a so generalizazione in a Corsica sana per via di a furmazione di e risolze indispensevule è rendendule di più attrattive per l’insignanti.

Corsica Libera hè dinò favurevule assai à u sistema di e scole immersive è sustene di manera forte i prugetti di e scole immersive di a prussima rientrata.

Ma, ùn accetteremu mai a logica di u Statu chì hè di spuglià à Paulu per veste à Martinu.

Ùn hè mancu pensevule chì scole bislingue sianu chjose perchè ch’elle anu da esse aperte scole immersive in altrò ind’è l’Accademia.

Hè pè quessa chì Corsica Libera rinnuvelleghja a so vulintà di vede l’Accademia di Corsica dutata d’un quatru nurmativu specificu è chì a cumpetenza educativa sia trasferita à l’infuria è

sana sana à a Cullettività di Corsica pè l’interessu di i nostri figlioli.
A lingua hè viva, ci tocca à imparalla in ogni locu perch’ella campi !!!

Corsica Libera